Il mondo della Sostenibilità

Cos’è la Sostenibilità? È saper utilizzare le risorse della Terra – come l’acqua o le materie prime – ad un ritmo tale per cui è assicurata la loro rigenerazione per le generazioni future. È saper usare l’energia in modo efficiente, evitando gli sprechi e utilizzando energie rinnovabili. È imparare a risparmiare l’acqua e a fare la raccolta differenziata per proteggere la salute del pianeta e delle persone che lo abitano.

L’esercizio seguente ti insegnerà quanto è facile produrre carta riciclata dalla carta che non ti serve più. Segui le istruzioni e… Buona ricerca!

Scopri come ottenere la carta riciclata

Occorrente:

•    15 g di cartone
•    Un misurino per l’acqua
•    Un ampio contenitore di plastica dai bordi bassi
•    Un matterello
•    Un frullatore a immersione e un contenitore dai bordi alti
•    Una zanzariera da utilizzare come setaccio orizzontale (di approssimativamente 30 cm x 40 cm)
•    1 straccio da cucina o una vecchia t-shirt

Procedimento:

  1. Prendi 15 g di cartone recuperato da una vecchia scatola e strappalo in piccoli pezzi, delle dimensioni dell’unghia del tuo pollice. Posizionali poi in un contenitore dai bordi alti.
  2. Con l’aiuto del misurino, aggiungi 200 ml di acqua nel contenitore col cartone.
  3. Frulla l’acqua e il cartone finché non avrai ottenuto una poltiglia grigiastra uniforme. Dovrai assicurarti che tutti i pezzettini di cartone siano dissolti.
  4. Posiziona la poltiglia nel contenitore con bordi bassi e aggiungi un litro di acqua. Mescola vigorosamente a mano.
  5. Utilizza la zanzariera a mo’ di setaccio. Facendoti aiutare da qualcuno che stenda la zanzariera sopra un lavandino tenendola ferma, versa la poltiglia di acqua e cartone sulla zanzariera, in modo da setacciare l’acqua in eccesso. Quando l’acqua non gocciola più dal tuo setaccio orizzontale, posiziona la zanzariera su un tavolo e capovolgila.
  6. Con il matterello, lavora più volte per stendere l’impasto.
  7. Potrai poi far asciugare la tua ’carta’.

Materiali didattici

Abbiamo messo a tua disposizione le tracce didattiche preparate dagli educatori di Ricercamondo: un documento per l’educatore e un documento per i piccoli ricercatori. Stampandoli potrai seguire il percorso migliore per condurre l’esperimento e non perderti nemmeno un passaggio!

Materiale per gli educatori

Materiale per i piccoli ricercatori